Congrégations
 

FMSC – chi siamo?

Fondata nel 1861 a Gemona del Friuli (Italia), per opera di Laura Leroux de Bauffremont e Padre Gregorio Fioravanti ofm, la congregazione delle Suore Francescane Missionarie del Sacro Cuore, ricalca lo stile di vita dell’ordine francescano in cui è nata


Laura Leroux © FMSCL’Istituto delle Suore Francescane Missionarie del Sacro Cuore può considerarsi frutto della Divina Provvidenza, che per la fondazione di esso si valse di due umili strumenti: una signora francese, Laura Leroux, duchessa de Bauffremont (1832-1917), ed un religioso francescano minore, Gregorio Fioravanti (1822-1894).

La solenne apertura canonica del monastero, che venne dedicato a “Santa Maria degli Angeli”, fu celebrata a Gemona (Provincia di Udine, Italia), il 21 aprile 1861. L’inizio dell’istituto ebbe un segno forte di internazionalità.

La peculiare caratteristica che consente di individuare l’originale identità dell’istituto delle Suore Francescane Missionarie del Sacro Cuore, cioè il carisma, oggetto e risultato della grazia concessa loro da Dio, è già chiara negli avvenimenti che ne hanno permesso la nascita ed assicurato il fondamento.

Gregorio Fioravanti © FMSCPartecipano alla missione evangelizzatrice della chiesa operando concretamente nella promozione umana, religiosa e sociale tramite:

• Servizi di apostolato parrocchiale
• Scuole di ogni grado e pensionati giovanili
• Case di accoglienza per bambini abbandonati ed orfani
• Case di assistenza per persone anziane
• Dispensari ed assistenza domiciliare.

Attente quindi alle indicazioni della Chiesa, sempre animate di spirito francescano, al cui Ordine furono fin dalle origini filialmente aggregate, le Suore, attualmente sono presenti nei seguenti paesi: Italia, Stati Uniti, Turchia, Cipro, Francia, Svizzera, Lussemburgo, Bulgaria, Cile, India, Bolivia, Cameroun, Perù, Repubblica Centraficana, Filippine, Libano, Albania, Congo, Lituania, Repubblica Ceca, Ecuador e Messico.


 
Service Kommunikatioun a Press - Äerzbistum Lëtzebuerg - Dateschutz - Impressum - © Verschidde Rechter reservéiert