Congrégations
 

La Comunità in Lussemburgo


Le Suore Francescane Missionarie del Sacro Cuore, provenienti da Gemona del Friuli (UD), sono giunte a Lussemburgo il 1° settembre del 1965 per dare inizio a un’opera a favore degli emigrati italiani. Esse sono state chiamate dall’Ambasciatore d’Italia Giorgio Bombassei che ha spalancato loro le porte perchè i connazionali potessero trovare in loro un punto di riferimento.

Sr. Cipriana Marchetto, Sr. Annalena Bettiol e Sr. Veriliana Nasato sono state le pioniere che hanno saputo accogliere tutti i bisognosi di aiuto. La loro presenza si è rivelata subito provvidenziale. Ora l’opera continua attraverso la Scuola Materna Cattolica Italiana a.s.b.l. e l’attività pastorale a servizio della Comunità italiana della parrocchia «Lëtzebuerg Notre-Dame».

Sr. Santha Malamel è stata responsabile della comunità dal 2008 al 2014. Alla fine di agosto i superiori l’hanno richiamata in Italia, per un’altro servizio. La nostra comunità ha accolto Sr. Anna Maria Borsato, ricca di esperienza.

Attualmente sono presenti Sr. Luciana Cividini, Sr. Anita Cavasin e Sr. Anna Maria Borsato. Responsabile della comunità è Sr. Luciana.



 
Service Kommunikatioun a Press - Äerzbistum Lëtzebuerg - Dateschutz - Impressum - © Verschidde Rechter reservéiert