Congrégations
 

Generosità e speranza lungo gli anni


L’Anno della Vita consacrata che stiamo celebrando avvalora il tempo di grazia che noi vogliamo ricordare: i 50 anni di presenza delle Suore Francescane Missionarie del Sacro Cuore, in Lussemburgo.

Con lo stesso spirito di Papa Francesco, che ci invita a fare “memoria grata” del passato per riconoscere le meraviglie compiute dal Signore attraverso di noi, suoi “piccoli strumenti”, ripercorriamo i passi che le nostre sorelle, fin dagli inizi, hanno fatto con amore gratuito e disinteressato, con fede forte e profonda, nella loro nuova missione. Per l’amata comunità italiana di Lussemburgo quanto si sono prodigate per rispondere ad ogni richiesta di aiuto che veniva loro rivolta e per quante persone hanno trovato un posto di lavoro!

Dal loro impegno, profuso con tanta generosità e speranza lungo gli anni, matureranno sicuramente frutti di bene in tutti coloro che hanno avvicinato nella missione quotidiana: dai piccoli agli adulti, dai giovani agli anziani…

L’amore con cui le Suore si sono dedicate nella “Scuola Materna” e in ogni altro servizio, è stato il “buon lievito” che, nel corso degli anni ha creato un vero clima di famiglia e di grande fraternità ed ha alimentato il desiderio di crescere nella conoscenza reciproca per una maggior collaborazione ed integrazione con tutti.

L’annuncio cristiano del Vangelo è stato offerto soprattutto attraverso la loro testimonianza, nella semplicità della vita quotidiana.

Per questo impegno si è diffusa la vera gioia, aperta a quella speranza che porta a guardare con fiducia al futuro e a vivere con fedeltà “l’oggi” affidato dal Signore alla generosa disponibilità di ogni persona.

Facendo nostre le parole del Salmo: “Dal Signore è stato fatto questo ed è un prodigio ai nostri occhi” (Sal 22), con umile gratitudine eleviamo la nostra lode e ringraziamento al Signore per l’infinito e tenero amore che ha riversato sulla comunità lussemburghese, per la sua costante e divina presenza: insieme vogliamo pregarlo perché sia Lui ad illuminare e rinvigorire il nostro cammino per poter continuare a “prendere il largo” con spirito nuovo e l’ardore dei nostri Fondatori e delle sorelle che ci hanno preceduto.

Ci conceda di servirlo ancora con gioia e disponibilità, quali testimoni convinte della pienezza del suo Vangelo.

Fraternamente


Suor Anna Maria Volpato – fmsc
Superiora provinciale

 
Service Kommunikatioun a Press - Äerzbistum Lëtzebuerg - Dateschutz - Impressum - © Verschidde Rechter reservéiert